Servizio Civile Universale: va inserito nella domanda per il Concorso Centri Impiego e quanti punti vale?

Servizio Civile Universale: quando inserirlo in domanda

0
2012

Molti candidati hanno svolto esperienza presso il Servizio Civile Universale e si stanno domandando se tale esperienza potrà essere valutata, e dunque inserita in domanda, ai fini della candidatura per il Maxi Concorso Centri Impiego Sicilia.

Servizio Civile Universale: vale o non vale?

Sta girando online un messaggio che parrebbe essere pervenuto ad una candidata a seguito di domanda fatta a Formez. Non sappiamo chiaramente se l’oggetto è il Concorso Centri Impiego Sicilia e non conosciamo esattamente i dettagli della richiesta (vi invitiamo comunque chiedere agli organi ufficiali prima di inserirla all’interno della domanda di Concorso), ma la risposta al ticket è la seguente:

Circolare INPS numero 108 del 06-07-2017

Presta attenzione però: il Servizio Civile non è considerato un rapporto di lavoro dipendente e non è contemplato dal Bando per i Centri Impiego Regione Sicilia. Neppure all’interno della domanda che viene inserita su Step One 2019 troviamo tale dicitura.

La Circolare INPS n. 108 del 2017 (scaricala da qui) è chiara sull’argomento:

“…Il rapporto di servizio civile universale, che si instaura con la sottoscrizione del relativo contratto tra il giovane selezionato dall’ente accreditato e la Presidenza del Consiglio dei ministri, non è assimilabile ad alcuna forma di rapporto di lavoro di natura subordinata o parasubordinata e non comporta la sospensione e la cancellazione dalle liste di collocamento o dalle liste di mobilità. Il servizio può svolgersi in Italia e all’estero, ha una durata non inferiore a otto mesi e non superiore a dodici mesi.

In base al comma 3 dell’art.16 del decreto in esame, gli assegni attribuiti agli operatori in servizio civile universale sono esenti da imposizioni tributarie e non sono imponibili ai fini previdenziali. Gli operatori volontari non possono svolgere attività di lavoro subordinato o autonomo se incompatibile con il corretto espletamento del servizio civile…”

Per avere certezza di non commettere errori e non vedere vanificata la propria domanda di Concorso, dunque, l’unica via appare quella di contattare l’organizzazione del Concorso.

Come contattare Formez PA

E’ possibile contattare gli Organizzatori del Concorso attraverso PEC, ticket sul sito web e numero telefonico.

  • Il servizio di risposta telefonica, è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,15 esclusi i festivi esclusivamente attraverso il numero unico 06.82888.788.
  • PEC: protocollo@pec.formez.it
  • Aprire un ticket sul sito ufficiale. Scopri come leggendo questo post.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui