Caro-Voli: arrivano gli sconti ai residenti in Sicilia per tutti gli Aeroporti d’Italia

Caro voli, sconti per tutti gli scali italiani. Schifani e Aricò: «Un risultato importante»

197

La Regione Siciliana vara un provvedimento per contrastare il caro-voli: da domani 15 Marzo e fino al 31 Dicembre 2024 tutti i residenti in Sicilia che viaggeranno verso gli aeroporti italiani avranno uno sconto sulle tariffe pari al 25%.

La misura verrà finanziata interamente dalla Regione Siciliana (circa 33 milioni di euro stanziati finora).

«Oggi – ha detto Schifaniabbiamo raggiunto un altro risultato importante in favore dei cittadini siciliani e contro quella politica commerciale degli algoritmi che penalizza gli abitanti della nostra Isola, speculando sulla nostra condizione di insularità. La lotta al caro voli è sempre stata una mia priorità e l’ho dimostrato con i fatti, a partire dalle denunce che hanno avuto il merito indiscusso di porre la questione al centro del dibattitto nazionale ed europeo e che hanno convinto il governo Meloni a conferire all’Antitrust maggiori poteri. Abbiamo anche portato in Sicilia un nuovo vettore per stimolare una sana concorrenza che possa calmierare i prezzi e, prima di Natale, abbiamo finanziato i primi bonus sui biglietti, cosa che nessun governo siciliano prima di noi aveva fatto. Ed è proprio grazie al successo di questa prima iniziativa che abbiamo deciso di estendere gli sconti. La nostra è una battaglia giusta e andremo avanti con tutti i mezzi che abbiamo a disposizione».

La Piattaforma per richiedere il contributo

La richiesta di contributo può essere richiesta tramite questa piattaforma entro 30 giorni dalla data del volo.

La piattaforma si trova all’indirizzo siciliapei.regione.sicilia.it/bandocarovoli

La Regione riconosce un ulteriore sconto del 25% ai residenti che abbiano uno dei seguenti requisiti: almeno il 67% di invalidità, studenti, basso reddito (Isee inferiore a 9.360 euro).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here