I 10 migliori metodi per guadagnare online mentre dormi

80

Passive Income e business per guadagnare online sono il sogno nascosto di molte, moltissime persone che quotidianamente cercano sul web di scovare un metodo per iniziare a generare ricavi creando un’attività sul web, magari un’attività parallela al proprio lavoro “tradizionale” che gli consenta di avere più tempo libero e più risorse finanziare per i propri acquisti e investimenti. Sei pronto per iniziare a guadagnare soldi mentre dormi?

Dai un’occhiata a questi 9 metodi per generare un reddito passivo che ti permetta di vivere la vita dei tuoi sogni e mantenere un buon flusso di cassa.

1. AFFILIATE MARKETING

Qui è possibile ottenere una fonte di reddito passivo attraverso il marketing di affiliazione. In estrema sintesi si venderanno prodotti che non abbiamo fisicamente in magazzino. Noi procacciamo il cliente (tramite Facebook ADS, Tik Tok Ads, Google Ads, …) e lo dovremmo convincere ad acquistare un prodotto di un e-Commerce terzo a cui siamo affiliati.

Oggi esistono anche tantissimi Network di Affiliazione (WorldFilia, Flamy Fox, RinoADS, Profit Paradise) che offrono già tantissimi prodotti da vendere in Affiliazione. Il nostro lavoro sarà quello di promuovere, sopratutto sui Social Network, i vari prodotti e creare landing page accattivanti.

2. CREARE UN BLOG

Forse hai già sentito dire che si possono guadagnare un sacco di soldi con il blogging. Questo modello di business ti consente di condividere suggerimenti, trucchi e cose che sai con il tuo pubblico.

Creare un blog in una nicchia di cui sei esperto (esempio: bonsai, giardinaggio, metodi per dimagrire, …) e lavorare molto in ambito SEO per posizionare bene il proprio sito, potrebbe consentirti di ricevere un buon numero di visitatori giornalieri. Successivamente dovrai implementare sul sito la vendita di spazi banner e potrai guadagnare con alcuni dei migliori sistemi di monetizzazione per siti web, 2 su tutti:

  1. Google AdSense
  2. Programma di Affiliazione Amazon

3. AMAZON FBA

Vendere i propri prodotti su Amazon. E’ questo il principio che sta alla base di Amazon FBA (fulfillment by amazon). Pensa ad un mercato praticamente infinito a cui proporre i tuoi prodotti. Per farlo potrai affidarti al servizio FBA di Amazon che penserà alla spedizione e all’imballaggio.

Prendono gli ordini, li imballano e li spediscono. Quindi, Amazon ti invia i soldi che hai guadagnato dopo aver trattenuto la commissione FBA.

4. DROPSHIPPING

Le attività online non richiedono necessariamente la gestione di un magazzino con prodotti fisici. Puoi chiedere ad altri di gestire il prodotto per te in un modello di business soprannominato “dropshipping“. Tu vendi, gli altri spediscono e gestiscono resi e reclami.

Con il dropshipping abbiamo tutti i vantaggi di un eCommerce, senza avere gli svantaggi (ovvero gestione resi, reclami, prodotti guasti, …). Chiaramente dovremmo accettare una marginalità più bassa rispetto ad un classico e-Commerce dove tutto il netto ricavato dalla vendita andrà nelle nostre tasche.

Puoi implementare questa tecnica anche per fare soldi su diverse piattaforme molto utilizzate, tra cui eBay e Amazon.

Il processo è semplice:

  1. Metti in vendita un prodotto sul tuo sito web e un cliente lo ordina.
  2. Paghi il fornitore per il prodotto e fornisci loro le informazioni di spedizione.
  3. Il fornitore invia il prodotto al cliente.

L’unico svantaggio è che sei responsabile del servizio clienti, il che può rendere un po’ noiosa questa attività autogestita se vendi un articolo di bassa qualità.

5. SELF-PUBLISHING

Per coloro che desiderano un’attività online che non richieda costi di avvio, l’autopubblicazione di libri (Self-Publishing) potrebbe essere un’ottima soluzione per gli scrittori. Questo modello di business ti consente di scrivere su argomenti che ti interessano e di pubblicarli su Amazon in ebook, tascabili e copie con copertina rigida. Amazon stampa ciò che vendi mentre lo vendi su base print-on-demand per una riduzione del profitto.

Anche se non sei uno scrittore di talento, puoi utilizzare strumenti di intelligenza artificiale come Jasper per scrivere i libri per te.

6. CANALE YOUTUBE

Gestire un canale YouTube può portarti enormi guadagni, ma spesso dobbiamo “metterci la faccia”. Se hai talento per parlare davanti alla telecamera, potresti avviare la tua attività come influencer di YouTube. Il guadagno deriva principalmente dalla pubblicità di Google e dalle sponsorizzazioni (un’azienda ti paga per promuovere il proprio prodotto o servizio)..

Tieni presente che potrebbe volerci un po’ di tempo prima che inizi a generare reddito passivo. Assicurati di impegnarti a produrre contenuti regolari per creare un pubblico in modo da poter fare pubblicità tramite il Programma partner di YouTube e qualificarti per le offerte di sponsorizzazione.

7. FOTOGRAFIA

Se ami la fotografia, una delle attività più semplici da realizzare è quella di scattare foto ovunque tu vada. Richiede uno sforzo minimo, soprattutto se ti piace l’arte della fotografia o se avresti scattato foto qualunque cosa accada.

Puoi avviare la tua attività con le tue immagini in questi modi:

  • Vendi a un sito di fotografia stock
  • Gestisci un blog di fotografia
  • Vendi stampe dei tuoi pezzi
  • Avvia un’attività di stampa su richiesta con le tue immagini
  • Fotografare annunci immobiliari
  • Diventa un fotografo di matrimoni o di famiglia

8. INFOMARKETING: VENDITA DI CORSI

Hai un’abilità particolare e pensi che gli altri pagherebbero per imparare da te? Vendere  corsi online sono ottimi modelli di business. Lo sforzo sta tutto nella fase iniziale. Realizzi il corso, lo monti con un software di montaggio video e inizi a vendere.

Oggi sono tantissime le persone che acquistano corsi online e per farlo esistono piattaforme, come Udemy dove è possibile vendere i propri corsi e guadagnare!

9. VENDITA DI PRODOTTI DIGITALI

Un’altra opzione che potresti prendere in considerazione è la vendita di prodotti digitali (si pensi a software o immagini realizzate in digitale). Puoi creare elementi stampabili su Etsy, vendere Loghi o grafica web su commissione e tanto altro. Non viene richiesto alcun costo iniziale, ma solo tanta passione e competenza nell’uso dei software di grafica (Canva, Adobe Photoshop, Adobe Illustrator e simili).

10. E-COMMERCE

Aprire e gestire un e-Commerce è come avere un vero e proprio negozio fisico, ma senza dove affittare costosi locali in centro città. Con l’e-Commerce arrivi in ogni parte del mondo e puoi vendere i tuoi prodotti e servizi. Chiaramente dovrai dotarti di un magazzino fisico e di una struttura che gestisca la logistica (spedizione ordini, gestione resi, …).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here